In auto la prima scopata con un trans

398034Non sono un uomo che va con i transessuali, eppure, sabato sera sono uscito con i miei amici e sono finito in macchina con uno di loro.
Un trans bellissimo, a guardarlo sembrava una vera donna, ovviamente tra le gambe aveva un bel cazzo grosso e la cosa mi eccitava.
Probabilmente ero un po’ troppo brillo, mi sentivo di voler provare cose nuove e mi ero lasciato convincere a portarmelo in auto per scoparmelo.
Ho tirato fuori il cazzo che come una calamita è finito subito nella sua bocca, lo ha preso fino in gola e lo ha pompato per bene, ha fatto un lavoretto magistrale, chissà quanti ne aveva assaggiati la sua bocca.
Lo avevo durissimo, più di quando solitamente mi scopavo qualche bella troietta, ho messo un preservativo e me lo sono inculato alla grande, stava a pecorina sul sedile e gemeva mentre io continuavo a sfondargli l’ano senza pietà.
Volevo sborrargli dentro ma alla fine mi sono trattenuto per dargli il mio sperma in bocca, adorava sentire il sapore dello sperma, me lo aveva confessato prima di iniziare a scopare.
La cosa che più mi sorprese, fu la successiva audace e forza con la quale mi costrinse a succhiargli il suo di cazzo, lo presi e lo pompai, non lo avevo mai fatto prima eppure mi riuscì benissimo, non era poi così difficile.
A parte la stranezza iniziale, scoprii anche mi piaceva la consistenza e il sapore, mi dedicai alla sua verga per un po’ di tempo, il fatto che fosse per metà donna e che mi stesse obbligando mi fece eccitare ancora di più e decisi di metterci più impeto fino a che non lo sentii riempirmi la bocca del suo succo caldo.
Non sapevo che sapore avesse lo sperma, avevo appena scoperto che mi piaceva da impazzire.

Autore: Biagio B.

About admin